18 Spese nascoste cui prestare attenzione quando si va in vacanza alle Hawaii

Godetevi ancora di più le vostre vacanze alle Hawaii seguendo questi suggerimenti finanziari.

GlobalStock / iStock.com

Una vacanza Hawaiana evoca immagini di spiagge con sabbia bianca, mare color acquamarina, drink tropicali serviti con piccoli ombrellini. Comunque sia, anche i più devoti amanti del sole potrebbero sforzarsi a rilassarsi se il budget della loro vacanza dovesse alzarsi troppo.

Dalle tasse nascoste dei resort al costo della vita aggiuntivo dell’isola, è fin troppo facile per una vacanza da sogno alle Hawaii  trasformarsi in un incubo finanziario pieno di costi nascosti. Continuate a leggere per scoprire come potete evitare queste subdole spese.



1. Tariffe nascoste dei Resort

DonLand / iStock.com

Quando prenotate un hotel, vi aspettate che siano inclusi nel prezzo della camera servizi come l’accesso alla piscina, la pulizia giornaliera e la sveglia. Bene, non contateci alle Hawaii, ha detto Sheila Beal, editrice del sito di viaggi GoVisitHawaii.com. Ha anche aggiunto che oggigiorno è usanza comune da parte dei resort ricaricare da $20 a $40 al giorno.

“Ma ci sono alcuni hotel che non ricaricano questi costi. Mentre confrontate le tariffe, assicuratevi di considerare questi costi” ha detto Sheila. Per lo meno, dovreste riuscire a trovare un hotel o un resort carino che ricarica un costo giornaliero per meno di $20.

Leggi anche: I 10 migliori e peggiori affari alle Hawaii


2. Tasse per Noleggio Auto

blackred / iStock.com

Non solo il noleggio auto è più caro alle Hawaii, ma i governi statali e provinciali riscuotono anche una moltitudine di tasse che portano i costi alle stelle. HawaiiCarRentals.net elenca i seguenti costi di noleggio che potete aspettarvi di incontrare durante il vostro viaggio sulle isole:

  • Hawaii Motor Vehicle Surcharge Tax: $3 al giorno
  • Vehicle License Fee: da 35 centesimi a $1,45 al giorno
  • Hawaii State General Excise Tax (GET): 4,17 percento
  • Honolulu County Tax: 0,546 percento
  • Hawaii Rental Vehicle Customer Facility Charge: $4,50 al giorno (solo negli aeroporti)
  • Airport Concessionaire/Permittee Charge: 11,11 percento (solo negli aeroporti)

Alcune tasse di applicano soltanto se noleggiate negli aeroporti, quindi è possibile risparmiare qualcosa sul noleggio auto ed evitare quei sovrapprezzi. Comunque, se volete evitare tutti quei costi extra, dovrete rinunciare al noleggio auto e optare di prendere i taxi o i trasporti pubblici.


3. Prezzi del Carburante

BraunS / iStock.com

Se optate per il noleggio dell’auto, aspettatevi anche di pagare di più alla pompa di benzina. Secondo un rapporto sulle tendenze energetiche di Hawaii.gov, i prezzi della benzina nell’Aloha State hanno raggiunto una media $3.10 per gallone nel 2018, o il 34% in più rispetto alla media degli altri Stati nel continente. Per questa ragione, Kendal Perez, un esperta di risparmi con Coupon Sherpa, raccomanda di non passare a veicoli più grandi e meni efficienti in quanto a consumi.

“Evitando di prendere un veicolo più grande durante il nostro viaggio a Kauai, mio marito ed io abbiamo percorso 41 miglia a gallone (17 km/lt) grazie alla capacità della nostra piccola auto a noleggio di percorrere anche strade strette e ventose”my husband and I managed 41 miles per gallon and were thankful for our small rental car’s ability to navigate the sometimes-narrow, windy roads” ha detto Kendal.

Inoltre, sebbene una Jeep 4X4 possa sembrare perfetta per le Hawaii, le agenzie di noleggio proibiscono di andare fuori strada, quindi i costi extra sarebbero inutili.


4. Costi Alimentari Più Alti

monkeybusinessimages / iStock.com

Come per la benzina, gli alimentari costano di più alle Hawaii.

“Lo shock più grande per mio marito e me, durante il nostro viaggio a Kauai lo scorso anno, è stato il prezzo dei generi alimentari e quello dei ristoranti”, ha detto la Perez. “Tutto costa di più sull’isola perchè deve essere trasportato via mare, quindi naturalmente ci sono costi aggiuntivi ai quali non siamo abituati sulla terra ferma”.

Sia che, durante le vostre vacanze, vi piaccia andare al ristorante o prepararvi i pasti da soli, dovete aspettarvi di pagare di più qualsiasi cosa, dalle uova al burro di arachidi. Evitate spiacevoli sorprese pianificando queste spese in anticipo.

“Quando pianificate i costi per il cibo per il vostro viaggio sulle isole, aumentatelo del 30-40% per includere i costi extra”, ha affermato la Perez. Infine, acquistate generi alimentari da Costco (Costco è una grande catena americana di ipermercati all’ingrosso), che ha negozi su molte isole.


5. Transient Accommodations Tax (Imposta transitoria sugli alloggi)

yuruphoto / iStock.com

I turisti alle Hawaii sono considerati “transitori” e sono tenuti a pagare una tassa per questo privilegio. Il 9,25% della “transient accommodations tax”, o TAT, viene applicata a qualsiasi prenotazione di alloggio. Quindi aspettatevi di pagare $27,75 di tassa a notte per una camera di hotel da $300 a notte. Su una vacanza di 10 giorni, sono quasi $300 – o un altro pernottamento.

Per evitare spiacevoli sorprese sul conto della vostra carta di credito, ricordatevi di mettere a budget questa tassa in anticipo. Mentre risparmiate i soldi per pagare questa tassa, potete consolarvi sapendo che quei soldi vengono utilizzati per spese importanti, come la manutenzione stradale su queste isole paradisiache.


6. Tariffe dei Parcheggi nei Resort

FlairImages / iStock.com

Potreste rimanere scioccati vendendo la tariffe dei parcheggi nei resort. “Abbiamo stimato che la media si aggira fra i $30 e $35 al giorno per il servizio di parcheggio con parcheggiatore”, ha affermato la Beal. E parcheggiare da soli potrebbe essere altrettanto caro.

La Beal suggerisce di valutare questi costi prima del vostro viaggio e stimare quanto spesso potreste usare l’auto. In alcuni casi, potreste decidere di non avere bisogno di un veicolo per godervi tutto quello che le Hawaii hanno da offrire. In particolare, Waikiki è conosciuta per essere “pedestrian friendly” (amica dei pedoni).

“Considerate se potete ridurre al minimo il numero di giorni in cui avrete bisogno dell’auto a noleggio, e quindi eliminare le spese di parcheggio” ha affermato la Beal.


7. Costi per la Colazione a Buffet

PamelaJoeMcFarlane / iStock.com

Sia che abbiate intenzione di passare la giornata alla piscina del resort o fare un’escursione alla cascata, potreste non voler consumare un pasto a più portate al mattino. Quindi, la colazione a buffet dell’hotel potrebbe essere uno spreco di denaro.

“Le colazioni a buffet degli Resort sono deliziosamente invitanti, ma abbiamo visto che possono costare anche più di $40 a persona”, ha affermato la Beal.

Prima di sborsare i vostri preziosi soldi per una fetta di pane tostato e delle uova, la Beal suggerisce di chiedere se il ristorante offre la colazione a la carte. Spesso, lei afferma, potreste godervi una ricca colazione nello stesso ristorante alla metà del prezzo.


8. Tariffe nascoste per i Tour Gratuiti

slobo / iStock.com

Potreste stupirvi nel sapere che le Hawaii offrono un sacco di attività che potete godervi gratuitamente. Dalle escursioni sui sentieri tropicali al relax in spiaggia, ci sono molte opportunità per vivere questo paradiso senza spendere un centesimo.

Inoltre, potete fare tour gratuiti di siti come lo USS Arizona Memorial a Pearl Harbor. Mentre alcune compagnie turistiche fanno pagare per queste esperienze, i turisti più esperti sanno che possono visitarle gratuitamente a patto che i biglietti vengano prenotati in anticipo.

“Abbiamo sentito alcuni nostri lettori lamentarsi riguardo ai costi delle visite allo USS Arizona Memorial”, ha affermato la Beal. “Mentre un tour in bus potrebbe essere conveniente, pagare per il tour non è necessario, in quanto il memoriale è gratuito”.


9. Tariffe per Imbarcare le Tavole da Surf

Christopher Futcher / iStock.com

Se fate surf, probabilmente vorrete portare con voi alle Hawaii la vostra tavola da surf preferita. Sfortunatamente, molte compagnie aeree hanno perso il loro “aloha spirit” e fanno pagare tariffe molto alte per imbarcare le tavole da surf: da $100 a $200 a tratta. Fortunatamente, ci sono alcune opzioni se volete cavalcare le onde.

Potete tagliare i costi della vostra vacanza andando in un punto vendita Costco sulle isole e prendere una tavola da surf Wavestorm a $149,99. Per i surfisti più esigenti, controllate le compagnie di noleggio di tavole da surf come la HawaiiSurfboardRentals.com, che noleggiano diverse tavole da surf a partire da $45 per due giorni. Alcune addirittura consegnano le tavole gratuitamente.


10. Tariffe per Noleggiare Attrezzatura per Snorkeling

strmko / iStock.com

Le Hawaii vantano alcuni posti spettacolari per fare snorkeling che vi danno la possibilità di nuotare in un acquario di pesci della barriera corallina. Ma se non avete la vostra attrezzatura, il costo per noleggiarla potrebbe scioccarvi. Potete tranquillamente pagare $16 al giorno solo per pinne e maschera con boccaglio.

Invece di sborsare quei soldi ogni giorno, fermatevi in un negozio locale come CVS o Walmart, afferma Jeanette Pavini, esperta di risparmio a Coupons.com. “Potete trovare grandi affari su un sacco di attrezzatura acquatica”, ha affermato. “E la cosa migliore è che molte volte vi costerà molto meno che noleggiarla. Inoltre, potete tenervela”.


11. Tariffe dei Voli fra le Isole

Vacclav / iStock.com

Potreste pensare che siccome le Isole Hawaii sono così vicine fra loro, volare da un’isola all’altra potrebbe essere poco costoso. Sfortunatamente, i voli fra le isole attualmente costano centinaia di dollari. Tuttavia, potete acquistare voli diretti dalla terra ferma a tutte e quattro le principali Isole Hawaiane, quindi scegliete il vostro paradiso e volate direttamente lì.


12. Costo dei Furti

coloroftime / iStock.com

Sfortunatamente, il paradiso non è immune al crimine. Infatti, le Hawaii si sono classificate al sesto posto nella classifica del 2014 redatta dall’FBI fra gli Stati con il più alto tasso di furti auto, come riferito da USA Today. Il tasso di criminalità delle Hawaii è più alto della media degli Stati Uniti anche per quanto riguarda il furto con scasso nelle abitazioni, secondo le statistiche elaborate dal sito di ricerca Areavibes.com, quindi i turisti devono fare del loro meglio per essere sempre vigili.

Inoltre, i turisti delle Hawaii dovrebbero stipulare una buona assicurazione di viaggio, così come una copertura completa per il noleggio auto.

Se gli alti costi della benzina non vi hanno dissuaso dal noleggiare una Jeep, il tettuccio apribile in stoffa dovrebbe convincervi a passare a un’auto più sicura.


13. Tariffe Aeree per Imbarcare i Bagagli

LiudmyalSupynska / iStock.com

Oggigiorno, le persone che viaggiano sono abituate a pagare stravaganti tasse aeree per qualsiasi cosa, dalla scelta del posto al bagaglio. Tuttavia, questo non significa che dovete darvi per sconfitti e sborsare soldi, ha affermato Pavini. Se avete un sacco di bagagli da trasportare, invece, verificate la possibilità di spedirli in anticipo.

“Chiedete al vostro hotel se accettano di ricevere e custodire i bagagli gratuitamente”, ha affermato. “Se soggiornate per un lungo periodo, potrebbe essere utile acquistare online e far spedire articoli pesanti e/o deperibili”.  Assicuratevi soltanto di ordinare con anticipo, dato che Amazon Prime impiega fino a una settima per consegnare, ha affermato Pavini.


14. Commissioni per Prelavare al Bancomat

ShotShare / iStock.com

Molte banche, se non tutte, anche le più grandi, hanno poche filiali alle Hawaii, se non addirittura assenti; potreste quindi essere gravati dai costi per prelevare denaro al bancomat. Questi possono essere particolarmente costosi nei resort e negli aeroporti, ha affermato Kerry Sherin, esperta di risparmi a Offers.com.

Il suo consiglio è di tagliare i costi portando con voi un po’ di denaro da casa. O optare per i traveler’s checks per una forma di valuta più sicura, ha affermato. Tenete soltanto a mente che molti piccoli venditori locali accettano soltanto contante. Non vorrete certo perdervi l’esperienza di un fantastico food truck perchè non avete abbastanza soldi nel portafogli.


15. Tariffe Aeree

jpgfactory / iStock.com

Dato l’alto costo per volare, non è sorprendente che viaggiare sia la parte più costosa della vostra vacanza Hawaiana. Per ridurre al minimo questa spesa, evitate di volare il Venerdì, Domenica e Lunedì, ha affermato l’esperto di risparmio Andrea Woroch. Invece, cercate i vostri voli il Martedì, ha affermato Pavini.

“Questo è il giorno in cui, di solito, le compagnie aeree pubblicano le loro offerte migliori” ha affermato.

I viaggiatori possono anche risparmiare denaro prenotando i biglietti aerei con largo anticipo. Uno studio del 2017 di CheapAir.com, ha trovato che su 921 milioni di tariffe aeree, i viaggiatori che avevano prenotato con 54 giorni di anticipo avevano bloccato la tariffa migliore. Lo studio ha poi rivelato che i viaggiatori avevano pagato in media $150 in più per aver prenotato con soli 14 giorni di anticipo. Aiuta a capire anche quali compagnie aeree offrono le migliori tariffe.


16. Costi per una Cena al Tramonto in Barca

PhotoShoppin / iStock.com

Sebbene una cena in barca al tramonto possa sembrare come il modo migliore per godersi le bellezze naturali delle Hawaii, il costo di questo lusso è spesso proibitivo. Infatti, pagare oltre $100 a persona non è fuori del comune. Fortunatamente, potete godervi quei straordinari tramonti per molto meno.

“Quindi, portatevi il vostro delizioso cibo, scegliete un giro in barca base e godetevi il tramonto per una frazione del costo”, ha affermato Pavini. Potete anche pianificare un cocktail al tramonto sulla spiaggia per un’esperienza più intima.


17. Trasporto al Vostro Hotel

tillsonburg / iStock.com

Dato che le Hawaii sono composte da isole, i turisti spesso presumono che le zone turistiche siano vicine fra loro. La verità è che il trasporto in taxi da e per l’aeroporto e verso varie attrazioni è tutt’altro che economico.

Per esempio, una corsa in taxi dall’aeroporto internazionale di Honolulu International Airport a Waikiki, con un 15% di mancia incluso, costa, in media, $77,59 secondo TaxiFareFinder.com. Se trovate un po’ di traffico, il prezzo potrebbe salire fino a $125. Questi sono un sacco di mai tai.

Se non avete intenzione di noleggiare un’auto, Sherin raccomanda fortemente di usare un’app per la condivisione del viaggio.

“Se siete nuovi all’esperienza della condivisione del viaggio, Uber solitamente offre corse gratuite quando vi iscrivete al servizio per la prima volta”, ha affermato. “Facendo iscrivere tutti del vostro gruppo, potete fare diverse corse gratuitamente o pagando davvero poco”.


18. Escursioni e Attività

Yobro10 / iStock.com

Dal parasailing (paracadute ascensionale) allo ziplining (scendere appesi ad una fune sospesa fra due punti), dalle immersioni con gli squali a nuotare con i delfini, ci sono un sacco di attività da fare durante la vostra vacanza alle Hawaii. Tuttavia, i prezzi per queste esperienze da fare almeno una volta nella vita, sono solitamente costose, ha affermato Perez.

Ma ci sono modi per abbassare ancora i prezzi durante la vostra vacanza: potete iscrivervi a Groupon e LivingSocial prima del vostro viaggio per cercare grandi affari nel divertimento sotto al sole.

Leggete anche: Luoghi Panoramici alle Hawaii che sono Totalmente Gratuiti




Se state organizzando un viaggio negli USA, non esitate a servirvi di tutta l'esperienza che noi di Americhiamo vi mettiamo a disposizione, sotto forma di consulenza gratuita, personalizzata e senza obblighi di alcun genere (leggete qui per saperne di più su come funziona). Non esitate quindi a contattarci per qualsiasi dubbio, domanda o richiesta, così come per richiedere la nostra consulenza gratuita e personalizzata!



Condividi:

I commenti sono chiusi