Rockefeller Center Christmas Tree Lighting, ovvero l’accensione dell’Albero di Natale al Rockefeller Center

Questo post ha lo scopo di fornire informazioni su come partecipare alla cerimonia annuale di illuminazione del gigantesco albero di Natale nel Rockefeller Center. Il momento in cui l’interruttore viene messo su ON, attira grandi folle in festa. È come se l’illuminazione dell’albero fosse l’inizio delle festività ufficiali.

Se stai leggendo questo post, significa che hai sicuramente scelto un periodo meraviglioso per visitare New York City.



COME VEDERE L’ALBERO DI NATALE DEL ROCKEFELLER

Come arrivare

L’albero è situato al centro del complesso del Rockefeller Center, fra la West 48th e la 51st Streets, e la Fifth e la Sixth Avenues. La visuale migliore (ed il posto migliore per un selfie) è lungo la 5th Avenue, fra la 49th and 50th Streets.

 

Per arrivare al Rockefeller Center, potete prendere queste linee della metropolitana:

  • B, D, F e M fermata Rockefeller Center
  • E o M fermata 5th Avenue/53rd Street Station
  • Linea 6 fermata 51 Street Station

Quando andare

L’albero viene installato a metà novembre e viene acceso mercoledì 29 novembre 2017. Da quel giorno in poi, l’albero rimane illuminato dalle 5:30 del mattino fino a mezzanotte tutti i giorni. Il giorno di Natale, il 25 dicembre, l’albero rimane acceso per ben 24 ore. L’ultimo dell’anno, il 31 dicembre, le luci si spengono alle 21:00. La prima settimana di Gennaio 2018, le luci vengono sempre spente alle 21:00.

Assistere alla cerimonia di illuminazione dell’albero

Tutti possono partecipare alla cerimonia di accensione dell’albero. L’interruttore viene messo su “on” alle 19 del 29 novembre. Migliaia di persone partecipano a questo evento ogni anno, quindi pianifica di arrivare molto in anticipo se vuoi un posto in prima fila! Se non puoi partecipare personalmente, l’accensione dell’albero viene trasmessa in diretta TV sulla NBC (canale locale 4) dalle 19:00 alle 21:00. È anche trasmesso in diretta da NBC e da altre fonti di Live Stream.

  • ESIBIZIONI DAL VIVO: Una delle parti migliori del Tree Lighting è che ci sono sempre musicisti famosi in tutto il mondo che si esibiscono alla cerimonia. Nel 2016, la formazione comprendeva Tony Bennett, Neil Diamond, Josh Groban, Tori Kelly, Sarah McLachlan, Dolly Parton, Jordan Smith, Garth Brooks, Trisha Yearwood, Rockettes e altro ancora! Le star presenti nel 2017 non sono ancora state annunciate.

Torna all’inizio


PATTINAGGIO SU GHIACCIO AL ROCKEFELLER CENTER ED ALTRE PISTE

Rockefeller Center Ice Rink (Pista di pattinaggio al Rockfeller Center)

Il momento perfetto di una vacanza a New York è pattinare sulla pista del Rockefeller Center. Fortunatamente, per chi arriva prima delle vacanze, la pista è già operativa, infatti apre ad ottobre. Girare (o scivolare) sul ghiaccio con la tua famiglia, gli amici o anche da solo, sotto un abbagliante albero di Natale alto quasi 30 mt con è un momento che non dimenticherai mai.

Questa pista consente di pattinare per 90 minuti per sessione e può ospitare fino a 150 persone per volta.

Ubicazione: la pista si trova a Rockefeller Plaza, situato tra la 49th and 50th Streets e tra la 5th and 6th Avenues (mappa). La metropolitana più vicina è la linea B, D, F, M sulla 47-50th Street.

Prezzo di ingresso: $27-30 per gli adulti, $15 per i bambini sotto gli 11 anni e gli anziani. Le sessioni durano 90 minuti. Le code per pattinare possono essere lunghe, quindi fate in modo di arrivare presto per ottenere la fascia oraria che preferite per pattinare. Le sessioni iniziano alle 8:30, alle 10:30, alle 12:30, alle 14:30, alle 16:30, alle 18:30, alle 20:30 e alle 22:30.

Noleggio pattini: $12. Puoi portare i tuoi pattini. Se non li hai, puoi noleggiarli lì.

Se il Rockefeller Center è fuori dal tuo budget o semplicemente non ti interessa, ci sono altri posti fantastici da pattinare a New York, alcuni anche gratis (purché tu abbia i tuoi pattini). Guarda il nostro post Dove andare a pattinare sul ghiaccio a New York City.


Torna all’inizio


COSE DA FARE A ROCKEFELLER CENTER E NELLE VICINANZE

Non mancano certamente le cose da fare Rockefeller Center o nelle sue vicinanze. Ecco i nostri suggerimenti:

  • Visita il Top of the Rock. Goditi una vista impareggiabile di New York dall’osservatorio. Anche se l’Empire State Building è il primo posto a cui la gente pensa per godere del panorama di NYC, il Top of the Rock Observation Deck in cima al GE Building offre panorami altrettanto buoni e molti vantaggi.

    Top of the Rock Rockefeller Center New York by Tips For Travellers

    Top of the Rock si trova a 850 piedi (260 m) sopra il livello stradale e offre panorami mozzafiato della città dal 1933. La metropolitana più vicina è la linea B, D, F e M fino a 47-50 St, Rockefeller Center. Altre linee nelle vicinanze sono la linea 1 sulla 50th Street e le linee N, Q e R sulla 49th Street. L’entrata principale di Top of the Rock è sulla 50th Street tra la 5th e la 6th Avenue.

  • Fai un tour del Radio City Music Hall.

    Radio City New York – by Loco Steve

    Questo teatro maestoso e lussureggiante può essere visto in un tour a pagamento. In questo tour guidato, scopri i capolavori art deco, impara i segreti del Great Stage, incontra uno dei Rockettes e molto altro ancora!

  • Fai un tour a piedi. Esplora Midtown Manhattan che include il Rockefeller Center.
  • Visita la Cattedrale di San Patrizio. Situata proprio di fronte al Rockefeller Center, questa cattedrale storica e imponente merita una visita. La Cattedrale di San Patrizio è una cattedrale in stile neogotico che si trova all’angolo tra la 5th Avenue e la 50th St, di fronte al Rockefeller Center. St. Patrick’s, completata nel 1878, è la sede dell’Arcidiocesi cattolica di New York. Il 17 marzo 2012, il cardinale Timothy Dolan ha annunciato che St. Patrick’s avrebbe dovuto sottoporsi a una massiccia ristrutturazione di tre anni, sia dentro che fuori: l’usura del tempo, l’inquinamento e la pioggia hanno fatto sgretolare l’esterno. La massiccia ristrutturazione è iniziata a maggio 2015 e costata quasi $200 milioni. Una volta entrato, sarai d’accordo che ne è valsa la pena. In questo video avrai un’anteprima dell’interno della cattedrale e un tour di alcuni dei luoghi più sacri.
    Si possono anche fare visite guidate gratuite (verificate sul sito della cattedrale per maggiori dettagli).
  • Visita il Museum of Modern Art (MoMA). A soli due isolati di distanza, questo è uno dei principali musei d’arte moderna del mondo. Il Museum of Modern Art (MoMA) è stata la prima istituzione negli Stati Uniti a dedicarsi esclusivamente all’arte moderna. Nel 1928, un gruppo di ricchi filantropi, educatori e curatori di musei, tra cui Abby Aldrich Rockefeller (moglie di John D. Rockefeller), collaborò per realizzare la loro visione condivisa di portare la migliore arte moderna d’Europa al pubblico americano. Il MoMA è situato a midtown Manhattan, New York City, all’ 11 West Fifty-third Street, fra la Fifth e Sixth avenues.

Torna all’inizio


ALTRE ATTIVITÀ DURANTE LE FESTIVITA’ NATALIZIE

  • Ammirate le spettacolari luci del quartiere di Dyker Heights a Brooklyn. Le luci migliori sono dalla 11th Avenue alla 13th Avenue e dalla 83rd Street alla 86th Street. La metropolitana più vicina è la linea D / M alla 18th Avenue. Il momento migliore per apprezzare le luci è dalle 17:00 alle 21:00; inoltre, la maggior parte della gente dice che i fine settimana sono ancora più belli rispetto ai giorni feriali. Attenzione: le abitazioni con le luci migliori sono a circa 1,5 km dalla fermata della metropolitana, quindi preparatevi a camminare indossando scarpe e comode e vestiti contro il freddo!
  • Fai acquisti nei numerosi mercatini di Natale a New York.

 


Torna all’inizio


UN PO’ DI STORIA

Quest’anno segna l’84° anniversario in cui un albero di Natale è stato decorato e illuminato al Rockefeller Center. Anche se il primo Rockefeller Tree ufficiale fu acceso nel 1933, il primo albero di Natale al centro fu eretto dagli operai edili che stavano costruendo il Rockefeller Center nel 1931. Questo primo albero era alto “solo” 6 metri ed era decorato con ghirlande di carta, mirtilli rossi e anche qualche barattolo di latta. Sappi che il 1931 era nel bel mezzo della Grande Depressione in America; se tutti i lavoratori avessero potuto avere delle lattine, nulla avrebbe impedito loro di celebrare il Natale. L’albero deve essere alto almeno 20 metri e largo 10, ma l’altezza preferita è solitamente tra i 22 e 27 metri e proporzionalmente ampia.

  • Il Rockefeller Tree più alto della storia fu eretto nel 1999: 30,5 metri di altezza!
  • La maggior parte degli alberi sono abeti rossi della Norvegia. Poiché questo albero in genere non cresce in queste dimensioni nell’area di New York, la maggior parte degli alberi viene coltivata nei cortili delle persone.
  • Un elicottero sorvola il New Jersey e il Connecticut per setacciare l’area alla ricerca di potenziali candidati.
  • Non è previsto alcun compenso monetario per l’albero se il tuo è selezionato. È una donazione e considerato un onore avere il tuo albero come l’albero di Natale ufficiale del Rockefeller Center.
  • L’albero è decorato solo da luci e una stella in cima.
  • Ci sono oltre 30.000 luci sull’albero (circa 8 km di fili!).
  • La stella utilizzata sugli alberi attuali è realizzata in cristallo Swarovski. La stella è alta 3 metri, pesa 250 kg e ha 25.000 cristalli.
  • L’albero ora utilizza luci a LED. Rispetto alle vecchie lampadine a incandescenza, le luci a LED risparmiano abbastanza energia ogni giorno per alimentare una casa di 600 metri quadrati per un mese!
  • L’albero rimane al suo posto fino alla festa dell’Epifania (la fine ufficiale del periodo natalizio).
  • L’albero viene riciclato dopo essere stato rimosso. Oltre tre tonnellate di pacciame possono essere ottenuti dagli alberi.
  • Nel 1942, in onore dello sforzo bellico, il tradizionale grande albero fu sostituito da tre alberi più piccoli, decorati in rosso, bianco e blu.
  • L’albero di Natale del Rockefeller Center è inquadrato nei film Home Alone 2 e Elf, così come molti altri.

Buone vacanze!!


Torna all’inizio


Condividi:

Commenti chiusi